InfoErbe

Assorbimento (fisiol. umana)

Passaggio di sostanze dal lume intestinale attraverso o tra le cellule epiteliali intestinali. Le differenti parti dell’intestino (duodeno, digiuno, ileo, ceco, colo, retto) sono specializzate nell’assorbimento di varie componenti del cibo. La percentuale ed il flusso di passaggio differiscono notevolmente per diverse sostanze a causa delle differenze in digeribilità (vedi digestione), delle differenze in competizione con altre componenti, delle condizioni fisiologiche dell’intestino, del tempo di transito e di altri fattori che facilitano l’assorbimento di sostanze alimentari specifiche.

Licenza Creative Commons
Il database InfoErbe
è pubblicato con
Licenza Creative Commons

Marco Valussi
Luciano Posani

Copyright 2000 - 2005 Miro International Pty Ltd. All rights reserved. Mambo is Free Software released under the GNU/GPL License.