InfoErbe

EPIDERMIDE (botanica)

Consiste di uno strato singolo di cellule che copre l’intera pianta. Le cellule sono molto varie in forma, sono piatte e parallele alla superficie. L’epidermide del fusto di alberi e arbusti viene di solito obliterato molto presto dallo sviluppo del cambio sugherino, ma rimane nel fusto delle piante erbacee, sui frutti e sui semi. Possiede molte funzioni: è protettiva, duttile per permettere la crescita e la flessibilità, permeabile per permettere gli scambi gassosi (ma non troppo per non perdere l’acqua interna durante la stagione secca) e per permettere il passaggio delle radiazioni luminose necessarie alla fotosintesi.

Licenza Creative Commons
Il database InfoErbe
è pubblicato con
Licenza Creative Commons

Marco Valussi
Luciano Posani

Copyright 2000 - 2005 Miro International Pty Ltd. All rights reserved. Mambo is Free Software released under the GNU/GPL License.