InfoErbe

RANUNCULACEAE

Famiglia di 1750 specie in 58 generi, soprattutto piante erbacee perenni a rizoma e pochi arbusti, distribuita prevalentemente nelle regioni temperate settentrionali. Molte specie sono irritanti o severamente caustiche e velenose. Le specie appartenenti alle due trib¨ Helleboreae e Anemoneae contengono, infatti, una glicoside innocua, la ranunculina, che viene per˛ trasformata enzimaticamente in protoanemonina se i tessuti vengono lesionati. La protoanemonina Ŕ volatilee fortemente irritante; Ŕ anche molto instabile, tanto che si polimerizza spontaneamente per dare l'innocua anemonina. L'essiccazione o la bollitura del materiale vegetale lo rende innocuo da questo punto di vista. Alcuni generi sono di interesse medicinale: Nigella spp., Helleborus spp., Anemone spp., Clematis spp. e Ranunculus spp


Cerca in un indice preciso:

Oppure cerca in tutti gli indici

Licenza Creative Commons
Il database InfoErbe
Ŕ pubblicato con
Licenza Creative Commons

Marco Valussi
Luciano Posani

Copyright 2000 - 2005 Miro International Pty Ltd. All rights reserved. Mambo is Free Software released under the GNU/GPL License.