InfoErbe

LAMIACEAE (= LABIATAE)

E' una delle famiglie più evolute, di distribuzione cosmopolita (se si escludono Artide ed Antartide). Essa comprende circa 5600 spp in 224 generi (tra i quali Mentha è particolarmente ricco in specie e ibridi), generalmente di tipo erbaceo o suffruticoso, più raramente piccoli alberi. Sono spesso dei suffrutici perenni ma di vita relativamente breve, originari delle comunità xeriche del bacino del Mediterraneo, con distribuzione tipica dai climi temperato-caldi a quelli tropicali.
E' la famiglia di piante ad olii essenziali più vasta ed importante. Gli olii prodotti sono generalmente non tossici e non pericolosi, a parte casi come Salvia officinalis e Hyssopus officinalis. In genere gli unici problemi possono derivare dal contenuto in fenoli ad azione irritante o dermocaustica. I generi tipicamente ricchi in fenoli sono Ocimum spp., Satureja spp., Origanum spp., Thymus spp., Monarda spp.
D'altro canto proprio la presenza di fenoli e anche di alcoli fa sì che spesso gli olii delle Lamiaceae siano ottimi antisettici; altri olii vengono utilizzati come additivi alimentari e alcune varietà delle piante sono molto valutate per i loro fiori.

Licenza Creative Commons
Il database InfoErbe
è pubblicato con
Licenza Creative Commons

Marco Valussi
Luciano Posani

Copyright 2000 - 2005 Miro International Pty Ltd. All rights reserved. Mambo is Free Software released under the GNU/GPL License.