InfoErbe

VLDL

(Very Low Density Lipids) Lipidi a densitā molto bassa.

Grassi di trasporto ematici, composti per la maggior pare di trigliceridi e coperti da un guscio di proteine e fosfolipidi per evitare il dissolvimento nel sangue e per il riconoscimento da parte dei tessuti target. Livelli cronicamente elevati si vedono in caso di alcolismo, casi di epatite e diabete, e sono dovuti al fatto che i tessuti non possono assorbirli o il fegato č oberato da carboidrati.


Cerca in un indice preciso:

Oppure cerca in tutti gli indici

Licenza Creative Commons
Il database InfoErbe
č pubblicato con
Licenza Creative Commons

Marco Valussi
Luciano Posani

Copyright 2000 - 2005 Miro International Pty Ltd. All rights reserved. Mambo is Free Software released under the GNU/GPL License.