InfoErbe

FLUIDO, ESTRATTO

Un estratto di una pianta preparato secondo i dettami della pratica farmacologica, con una concentrazione di 1:1 p/v.
Ciò significa che ogni grammo dell'estratto fluido ha i soluti trovati in un grammo della pianta secca., E' vantaggioso per alcune piante (Arctium o Taraxacum) dove i costituenti attivi rimangono nella stessa proporzione che nella pianta secca, anche se in un volume di mestruo molto ridotto, ma è distruttivo per altre piante (Lobelia, o Hydrastis) per le quali i vari costituenti hanno una solubilità molto variata, e i cui estratti fluidi contengono solo i costituenti più solubili

Licenza Creative Commons
Il database InfoErbe
è pubblicato con
Licenza Creative Commons

Marco Valussi
Luciano Posani

Copyright 2000 - 2005 Miro International Pty Ltd. All rights reserved. Mambo is Free Software released under the GNU/GPL License.